Reddito di Cittadinanza in Sicilia. Come richiederlo

In Sicilia sono circa 240 mila i potenziali beneficiari del Reddito di Cittadinanza. Reddito di Cittadinanza che per i pensionati assume la denominazione di Pensione di Cittadinanza.

Quanto mi spetta?

Il budget del reddito di cittadinanza varierà di caso in caso. A pesare saranno ovviamente l’ISEE e l’eventuale busta paga, ma anche il numero di componenti del nucleo familiare. Si consideri infatti che i famosi 780 euro andranno soltanto ai single disoccupati (500 di bonus+280 di contributo per l’affitto). Per i nuclei formati da un adulto e un minore saranno erogati 880 euro, per quelli composti da due adulti 980 euro, così come previsto per un adulto con due minori a carico. Alle coppie con due figli minorenni andranno 1.180 euro, a quelle con tre figli minorenni 1.280 euro.

Il bonus più alto ammonterà a 1.330 euro e a beneficarne dovrebbero essere i nuclei composti da quattro adulti o da tre adulti e due minori.

Requisiti

In sintesi: essere maggiorenni. Disoccupati o inoccupati. ‘Vantare’ un reddito o pensione sotto i 780 euro al mese. La misura però, sia chiaro, è rivolta ai nuclei familiari, non a tutti indiscriminatamente. Esempio: se in una famiglia entrambi i genitori sono disoccupati, il nucleo ha diritto a 1680 euro (780+780). Se uno o entrambi lavorano, ma con stipendio sotto la soglia Istat, si ha diritto all’integrazione fino ai 780 euro.

Come richiederlo

E’ indispensabile avere un ISEE 2019 inferiore a 9.360 euro annui. Quindi come prima cosa è necessario cominciare a preparare la documentazione per l’ISEE (es. saldi e giacenze medie conti correnti e carte prepagate). Maggiori dettagli su questa pagina dell’INPS.

Il sito internet ufficiale

Il sito redditodicittadinanza.gov.it sarà abilitato dal 4 febbraio 2019 per tutto il Paese e spiegherà agli italiani quali documenti per fare a marzo la domanda sul reddito.

RICEVI LA NEWSLETTER
Acconsento che le mie informazioni siano gestite con MailChimp ( more information )
Rimani costantemente aggiornato con la nostra newsletter. Ti Invieremo le migliori opportunità lavorative.
Odiamo lo spam. Il tuo indirizzo email sarà utilizzato solo per l'invio della newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *